mardi 26 février 2013

Les expressions du jour en italien pour les personnes qui ont quelque chose à se reprocher ou sont rancunières...

Avere la coda di paglia = lire la petite histoire pour comprendre le sens...

Un'antica favola racconta che una giovane volpe cadde disgraziatamente in una tagliola; riuscì a fuggire ma gran parte della coda rimase nella tagliola. Si sa che la bellezza delle volpi è tutta nella coda, e la poveretta si vergognava di farsi vedere con quel brutto mozzicone. Gli animali che la conoscevano ebbero pietà e le costruirono una coda di paglia. Tutti mantennero il segreto tranne un galletto che disse la cosa in confidenza a qualcuno e, di confidenza in confidenza, la cosa fu saputa dai padroni dei pollai, i quali accesero un po' di fuoco davanti ad ogni stia. La volpe, per paura di bruciarsi la coda, evitò di avvicinarsi alle stie. Si dice che uno ha la coda di paglia quando ha commesso qualche birbonata ed ha paura di essere scoperto.

Une autre explication pour cette expression :

Probabilmente, l'origine dell'espressione fa riferimento alla pratica medievale di umiliare gli sconfitti o i condannati attaccando loro una coda di paglia, con la quale dovevano sfilare per la città a rischio che qualcuno gliela incendiasse come gesto di ulteriore scherno.

Pour celles qui en plus sont rancunières...

Legarsi qualcosa al dito : me lo sono legato al dito.
Credo che legarsi al dito troppe cose faccia male allo spirito...meglio lasciarle andare...

tél +(33) 06 29 15 20 83 / capolyptica@gmail.com


Pédagogie Gattegno